viewsandnews | viewsandnews | Il Cannocchiale blog
.

viewsandnews
...QUESTIONE DI PUNTI DI VISTA...

politica estera
10 settembre 2015
...della Siria e dei rifugiati...
Sarebbe bello poter leggere delle cause della guerra in Siria, sarebbe utile se i giornali parlassero di ciò che sta succedendo in un Paese ormai teatro di una guerra civile in cui i nemici si confondono e si accavallano, le cause si perdono... 
Si parla invece soltanto delle morti, si continuano a proporre le immagini terribili di quel bambino di tre anni riverso in posizione fetale su una spiaggia a Bodrum. 
Le foto e i filmati delle catene di uomini, donne e bambini che attraversano l'Europa, che bussano alle nostre porte sono ormai cronaca quotidiana, una cronaca che rischia di diventare abitudine.
Siamo ormai abituati ad assistere al peggio scegliendo di restare spettatori. 
La riproposizione mediatica della più atroce sofferenza rischia di generare una corteccia di indifferenza tanto dura da imprigionare sentimenti e azioni.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. siria rifugiati immigrazione migranti ue

permalink | inviato da Punti_di_vista il 10/9/2015 alle 14:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
politica estera
31 agosto 2015
senza un briciolo di umanità
Non faccio che pensare a quei sogni spezzati, a quelle vite finite nel doppio fondo di una imbarcazione senza ossigeno, agli ultimi respiri esalati all'interno di un tir mentre la mente e il cuore pensano 'ce l'ho quasi fatta', e invece il corpo cede e gli occhi si chiudono. 
Ci penso e mi vengono i brividi...brividi che si trasformano in disgusto e vergogna nel leggere le dichiarazioni dei politicanti di turno a caccia del voto in più che propongono di chiudere le frontiere, di fermare le partenze; che si trasformano in rabbia per il razzismo diffuso e malcelato di tanti perbenisti...
Come si fa a fermare una donna con il suo bambino che fugge da una guerra? Come si fa ad impedire ad un ragazzo di cercare una vita degna di essere vissuta. 
E come si può pensare di essere migliori solo perché si è avuta la fortuna di nascere lontano da una guerra, dalle minacce del terrorismo o della fame. 
Provo una profonda tristezza per quelle speranze bloccate dietro un filo spinato...gas lacrimogeni a far chiudere occhi che non hanno ormai più lacrime da versare...versiamole noi per loro, se ancora ci resta un briciolo di umanità.
sfoglia
  
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte